Autore - bluedi

SIMEST- Aumento dei contributi per la crescita delle imprese italiane attraverso l’internazionalizzazione delle attività

SACE SIMEST DA CREDITO ALLE PMI ITALIANE PER INTERNAZIONALIZZAZIONE E NON SOLO... Liquidità immediata anche a fondo perduto per riprendere a crescere in Italia ed all' estero e conquistare nuovi mercati NOVITA' DAL 17 SETTEMBRE 2020!   Potenziamento senza precedenti con uno stanziamento di risorse straordinarie per risollevare le PMI Italiane: 50% a fondo perduto sulle spese presentate finanziamento a tasso 0,089% durata del finanziamento: da 4 anni a 6 anni + 12/24 mesi di preammortamento finanziamento senza Garanzie innalzato a 800.000€ il contributo a fondo perduto, per azienda ammesse spese per progetti all'interno dell' Unione Europea ed Extra Europei aumentate le tipologie di spese inseribili   SOGGETTI BENEFICIARI I soggetti destinatari dei contributi sono TUTTE le imprese S.r.l (*) con sede legale in Italia, con almeno 2 bilanci depositati relativi a 2 esercizi completi e almeno il 20% di fatturato export nell'ultimo biennio o il 35% nell'ultimo anno. (*) verifica le eccezioni BLUEDI è il PARTNER IDEALE...

Regione Lombardia: Contributi e agevolazioni per al partecipazione a fiere nazionali ed internazionali

Dalle Camere di Commercio, da Regione Lombardia e a livello Nazionale, sono accessibili diverse misure in favore delle PMI Italiane che partecipano in qualità di espositori a fiere Nazionali e Internazionali e che vogliono orientare il proprio mercato verso i paesi esteri per un approccio sinergico al commercio internazionale.   BENEFICIARI Piccole Medie Imprese con sede operativa sul territorio Italiano che sostengono costi per partecipare a manifestazioni fieristiche in qualità di espositori.   INVESTIMENTI FINANZIABILI Sono ammissibili le seguenti tipologie di spese: affitto di spazi espositivi, comprese eventuali tariffe di iscrizione alla manifestazione fieristica; allestimento dello stand; consulenze propedeutiche alla partecipazione; costi di personale; costi generali; attività pubblicitarie, di promozione e di comunicazione, connesse alla partecipazione.   ENTITA' DEL CONTRIBUTO Il bando prevede un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese ammissibili.   CONTATTACI Per fissare un appuntamento telefonico con i nostri consulenti per un check-up aziendale e analisi di fattibilità dei vari contributi attualmente in essere, idonei per...

Provincia Verona: CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLA LIQUIDITÀ

Per prevenire la crisi di liquidità delle MPMI causata dall’emergenza sanitaria ed economica Covid-19 attraverso l’erogazione di contributi in conto abbattimento tassi di interesse. Le domande devono essere presentate per il tramite di un Confidi dal quale l’impresa ha ottenuto la garanzia ed il supporto all’istruttoria della pratica di finanziamento bancario, esclusivamente in modalità telematica, dalle ore 8:00 del 20 agosto FINO AD ESAURIMENTO RISORSE. Possono beneficiare del contributo in conto abbattimento tassi di interesse le imprese che abbiano stipulato un contratto di finanziamento bancario per operazioni di liquidità a partire dal 20 agosto 2020. I finanziamenti agevolati dal contributo devono essere destinati ad operazioni di liquidità. La domanda di contributo dovrà essere presentata per il tramite di un Confidi (vigilato o non vigilato, purchè autorizzato dal MISE ad operare con il Fondo di Garanzia) dal quale l'impresa ha ottenuto la garanzia ed il supporto all'istruttoria della pratica di finanziamento...

Provincia Verona: CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER DIGITALIZZAZIONE D’IMPRESA

Per promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle MPMI veronesi attraverso l’erogazione di voucher per la realizzazione di iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriente del tessuto produttivo. Gli interventi ammessi a voucher devono essere riconducibili a percorsi formativi e/o a servizi di consulenza e/o all'acquisto di beni e servizi strumentali focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali, in attuazione della strategia Impresa 4.0, con riferimento agli ambiti tecnologici di innovazione digitale di cui all'articolo 3 del Regolamento. Per il percorso formativo, ai fini dell’erogazione del voucher, il destinatario dovrà frequentare almeno l’80% del monte ore complessivo. I fornitori dei percorsi formativi dovranno essere: soggetti accreditati dalle Regioni; Università e Scuole di Alta Formazione italiane in possesso del riconoscimento del MIUR; Centri di trasferimento tecnologico su tematiche Impresa 4.0 come definiti dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 22 dicembre 2017 Il costo minimo del percorso di...

Verona: incentivi per l’internazionalizzazione

Per sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della provincia di Verona, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto per l’acquisizione di servizi volti a favorire l’avvio o lo sviluppo del commercio internazionale. E' previsto un contributo pari al 50% A FONDO PERDUTO delle spese ammissibili, sino ad un importo massimo di: € 12.000,00 per la partecipazione in forma singola; € 12.000,00 per impresa fino ad un importo non superiore a € 75.000,00 per la partecipazione in forma aggregata. Verrà, inoltre, corrisposta una ulteriore somma di € 2.500,00 per ciascuna domanda presentata da aggregazioni di imprese, purché ammessa a contributo. Potranno beneficiare del contributo camerale esclusivamente interventi il cui costo minimo sia pari o superiore ad € 5.000,00 al netto di IVA. Sono considerate ammissibili le spese sostenute a partire dal 01 febbraio 2020 al 30 giugno 2021 per: Servizi di consulenza e/o formazione relativi a uno...

Contributo 40% a fondo perduto per i Temporary Export Manager e Finanziamento a tasso 0

Il Ministero dello Sviluppo Economico attraverso SIMEST finanzia con un contributo a fondo perduto i servizi erogati alle imprese da una figura specializzata (il Temporary Export Manager) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri, con azioni dirette finalizzati all’acquisizione di nuova clientela.   SOGGETTI BENEFICIARI I soggetti destinatari dei contributi sono TUTTE le imprese S.r.l - Società di capitali con sede legale in Italia, con almeno 2 bilanci depositati relativi a 2 esercizi completi.   TIPOLOGIE DI INTERVENTO AMMESSE Spese per l’inserimento temporaneo in azienda di figure professionali specializzate - Temporary Export Manager: l'unica figura riconosciuta e sulla quale è possibile avvalersi del contributo.   AGEVOLAZIONE Contributo a FONDO PERDUTO PARI AL 40% delle spese. Finanziamento a TASSO 0% senza garanzie per il restante 60%. Importo massimo finanziabile: €150.000,00.   Essendo indispensabile, per poter accedere al bando, la presentazione di un progetto strategico ed operativo di Export, ed il superamento di un punteggio minimo, Vi...

Impostazioni della casella dei cookie