30 GENNAIO – 9 FEBBRAIO 2018 CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO 50% PER “DIGITALIZZAZIONE D’IMPRESA”

digitalizzazione impresa gennaio 2018

30 GENNAIO – 9 FEBBRAIO 2018 CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO 50% PER “DIGITALIZZAZIONE D’IMPRESA”

Presentazione delle domande

Le domande potranno essere presentate dalle imprese DALLE ORE 10.00 DEL 30 GENNAIO 2018 E FINO ALLE ORE 17.00 DEL 9 FEBBRAIO 2018. Già dal 15 gennaio 2018 è possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda. Per l’accesso è richiesto il POSSESSO DELLA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del Voucher.

 

Investimenti ammissibili

Attraverso la presentazione delle domande verrà assegnato un CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 50% dell’investimento. Il contributo massimo riconoscibile sarà pari a 10.000 euro e potrà essere utilizzato per:

  1. MIGLIORARE L’EFFICIENZA AZIENDALE
  2. GARANTIRE L’ACCESSO AL WEB TRAMITE BANDA LARGA E ULTRALARGA
  3. MODERNIZZARE L’ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO CON STRUMENTI TECNOLOGICI
  4. AUMENTARE LA PRODUTTIVITA’ TRAMITE E-COMMERCE
  5. FORMAZIONE DEL PERSONALE NEL CAMPO DELLE TELECOMUNICAZIONI ICT

 

Attività e beni ammissibili:

  • Acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e alla modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, atti ad introdurre nuove forme flessibili di lavoro, come il telelavoro;
  • Acquisto di hardware, software, inclusi software specifici per la gestione delle transazioni on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  • Dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultra-larga, inclusi i costi di fornitura materiali, realizzazione infrastrutture, posa in opera e collaudo;
  • Acquisto e attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • Partecipazione a corsi e per l’acquisizione di servizi di formazione qualificata nel campo ICT, del personale delle suddette piccole e medie imprese.

 

Esempi di soluzioni finanziabili:

  • Collegamenti internet a banda larga in fibra ottica, wireless e xDSL;
  • Sistemi di sicurezza informatica unificati;
  • Soluzioni Cloud: Cloud Server e Data Center Virtuali;
  • Soluzioni per l’e-commerce e booking;
  • Piattaforme di videocomunicazione unificate;
  • Corsi di formazione in ambito ICT.

AFFRETTATEVI !

Per maggiori informazioni e richiedere il contributo, contattateci.

finanzagevolata@bluedi.com

Condividi questo post